Brunello di Montalcino DOCG – Tenuta Nuova

Brunello di Montalcino DOCG – Tenuta Nuova

 

  • Denominazione: Brunello di Montalcino DOCG
  • Vitigni: sangiovese grosso 100%
  • Alcol: 15%
  • Formato: 0.75l
  • Consumo ideale: 2021/2039
  • Temperatura di servizio: 16/18 °C
  • Momento per degustarlo: Occasioni speciali
  • Tipologia: Rosso
  • Abbinamenti: Primi di terra, Secondi di terra

From: 100,00

Svuota

Descrizione

LA CANTINA

Cantina iconica capace di rappresentare nel mondo il Brunello di Montalcino più contemporaneo, Casanova di Neri è una realtà vitivinicola che negli anni si è fatta spazio nel panorama dei grandi vini italiani a suon di riconoscimenti.
Fondata nel 1971 da Giovanni Neri, uomo capace di intuire le grandi potenzialità del territorio, l’azienda è passata nelle mani del figlio Giacomo nel 1991. Un percorso di grande fascino, frutto di un continuo processo di evoluzione produttiva e filosofica, e risultato di una visione nuova del Brunello di Montalcino che partendo dalla tradizione arriva a essere reinterpretato con l’innovazione.
In vigna, con i 63 ettari vitati che rappresentano senza mezzi termini il cuore dell’azienda, è il sangiovese grosso a comandare, affiancato da piccole percentuali di colorino e cabernet sauvignon, e poi anche vermentino e grechetto se si considerano le varietà vitate a bacca bianca. Divisi in sette distinti appezzamenti, i vigneti, esaltati nella loro diversità di suolo, esposizioni e microclima, sono condotti in maniera estremamente oculata, e allevati nel pieno rispetto di natura, ambiente ed ecosistema. Uve eccellenti – per quanto riguarda il sangiovese figli di un’accurata selezione massale – arrivano in cantina per essere valorizzate in ogni loro più piccola sfumatura organolettica, ed essere esaltate in ciò che il terroir e la stagione hanno saputo creare. Potendo contare su una struttura estremamente funzionale, all’interno di spazi progettati in maniera razionale e pienamente inseriti nel contesto paesaggistico, ogni fase produttiva viene costantemente monitorata, e il risultato finale è dato da etichette semplicemente straordinarie.
Dal Rosso di Montalcino al Brunello, interpretato sia nella versione base che nelle “selezioni”, quelli di Casanova di Neri sono vini unici e riconoscibilissimi, che rispondono a nomi quali “Tenuta Nuova” e “Cerretalto”. Rossi pieni, potenti e al tempo stesso di grande eleganza. Vini figli di una cantina che è oggi tra i riferimenti assoluti della denominazione e non solo. Vini magnifici.

98/100 punti: Robert Parker, The Wine Advocate (Monica Larner)
98/100 punti: Flastaff
96/100 punti: Antonio Galloni, Vinous
17.5/20 punti: Jancis Robinson

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Rosso rubino acceso con lievi riflessi granati, al naso esprime un profilo olfattivo finissimo ed ampio, caratterizzato da note di piccoli frutti rossi, di melograno, di menta, di viola mammola. Al palato è lungo, elegante, straordinariamente gustoso. Aristocratico nella trama tannica, di grande precisione, chiude con un finale lievemente balsamico, di grande persistenza.

ABBINAMENTI

A tutto pasto, ben si abbina a carni rosse, cacciagione, brasati e formaggi stagionati.

PERCHÉ CI PIACE

Un Brunello famoso in tutto il mondo, capace ogni anno e sin dalla sua prima vendemmia, quella del 1993, di ricevere incredibili riconoscimenti dalla stampa mondiale del vino. Il Brunello di Montalcino DOCG “Tenuta Nuova” di Casanova di Neri è un grande rosso, che nasce da vigneti con caratteristiche uniche che portano ad un vino di grande riconoscibilità, capace di unire struttura, potenza, finezza. Una lunga maturazione in barrique contribuisce ad un Brunello avvolgente e complesso nei profumi, profondo nello spessore, capace di esprimere tutta l’eleganza della tipologia declinandola nello stile di Casanova di Neri.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg